Ambienti Mediterranei 2016: Premio Internazionale cultura, arte, spettacolo “Città di Palinuro”

Ambienti Mediterranei 2016: Premio Internazionale cultura, arte, spettacolo “Città di Palinuro”

Una nuova edizione di “Ambienti Mediterranei” a Palinuro per destagionalizzare il turismo, legando cultura e spettacolo all’ambiente

21092016 rocco hunt a palinuro

Credits Foto

 

Pubblicato il 21/09/2016
Comunicato Stampa

Dopo gli eventi estivi realizzati nei Comuni partner ad opera dell’Associazione Artisti Cilentani, la manifestazione Ambienti Mediterranei 2016 entra nel vivo delle attività con l’obiettivo di promuovere, destagionalizzando, le bellezze territoriali del Cilento costiero con l’entroterra.

L’evento organizzato dal Comune di Centola, e finanziato nell’ambito del POC Campania 2016/2020, giunge alla V edizione con importanti momenti di cultura, arte e spettacolo che prenderanno vita nella splendida cornice di Palinuro.

Portare l’idea di “ambiente mediterraneo”, come contesto vitale e artistico dove coniugare la storia e le tradizioni delle bellezze paesistiche del Cilento è l’obiettivo che l’Amministrazione Comunale presieduta dal Sindaco Carmelo Stanziola che, in collaborazione con i Sindaci e le Amministrazioni dei Comuni partner dell’iniziativa (Valle dell’Angelo, Ceraso, Montano Antilia, Futani, Alfano, Cuccaro Vetere e San Mauro La Bruca), si è prefissato per aumentare l’appeal turistico del territorio, collegando le iniziative della costa con l’entroterra. Sono questi gli elementi portanti su cui si basa la progettualità, permettendo di scoprirne i significati ancestrali che ne caratterizzano i tratti storico-ambientali e le innegabili potenzialità turistiche.

All’interno del progetto momento importante è rappresentato dal Premio Internazionale Palinuro, il riconoscimento attribuito a personaggi dello spettacolo, della cultura e dell’arte, che giungendo in Cilento avranno modo di veicolarne le bellezze attraverso la loro presenza, amplificando la sfida territoriale per riprendere un rapporto costante con gli ambiti nazionali e internazionali.

Ambienti Mediterranei, nell’edizione di quest’anno s’inserisce nella settimana della Festa votiva di Sant’Antonio, mette a confronto realtà locali con nomi dello spettacolo di rilievo nazionale, tanto da pensare ad una serata dedicata ai più giovani, ospitando a Palinuro in piazza Virgilio, il celebre rapper salernitano Rocco Hunt.

Gli appuntamenti prenderanno il via il 22 settembre nell’ambito di Festa Ambiente con l’esibizione della Compagnia Daltrocanto. Il 23 settembre si proseguirà con l’annuale Corteggio storico per le vie del centro di Palinuro, prima dell’atteso concerto gratuito di Rocco Hunt, autentico beniamino dei teenager.

Sabato 24 settembre è dedicato al Premio Internazionale “Città di Palinuro”, presentato dalla giornalista Paola Zanoni, con la direzione artistica di Silvano Cerulli, a partire dalle 21.00 in piazza Virgilio a Palinuro.

Il Premio porterà illustri personaggi della cultura, dell’arte e dello spettacolo impegnati nell’ambiente e nella società: Enrico Beruschi, cabarettista e attore teatrale; Debora Caprioglio, attrice e showgirl; Lando Buzzanca, attore; Nathalie Caldonazzo, attrice e showgirl; Marco Palvetti, attore (il boss Salvatore Conte in Gomorra); Franco Orio, endocrinologo; Pino Imperatore, umorista; Joy Salinas, cantante filippina di musica dance; Vince Tempera, tastierista e arrangiatore; Ella Armostrong, cantante gospel; Peppe Barra, cantante e attore teatrale; Gianluca Menta, autore e regista; Nando Sessa, regista teatrale; Giuseppe Asuni e Giuseppe Barbetta.

Durante il Premio Internazionale “Città di Palinuro” le esibizioni del maestro Gaspare Maniscalco (violinista), del maestro Fabio Vannini, del cantautore cilentano Peppe Cirillo e la giovanissima cantante Carolina Ferrara. Una menzione speciale a Paola De Roberto, Rosario De Falzio, Giuseppe Mascolo per la loro attività.

Dopo la festa di Sant’Antonio del 25 settembre, gli spettacoli continuano con il concerto di Silvia Mezzanotte ex Mattia Bazar, il 26 settembre ore 22.00, e ci si avvicina alla conclusione della manifestazione Ambienti Mediterranei, con l’appuntamento annuale “Puliamo il mondo” nell’ambito dell’attenzione che l’Amministrazione di Centola riserva alle tematiche ambientali, ospitando i Concerti di Viaticum Mediterraneo e il musical Mamma Mia… domani mi sposo della Compagnia Artisti Cilentani Associati con la regia di Alina Di Polito.

ospiti palinuro

Leggi: https://www.cilentonotizie.it/dettaglio/?ID=30808&articolo=ambienti-mediterranei-2016-premio-internazionale-cultura-arte-spettacolo-citta-di-palinuro#ixzz50QFNKlbd

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *